I vincitori della seconda fase

Cari partecipanti,
Stimati ospiti,

I sensazionali scatti pervenuti ci hanno lasciati senza parole! Le fotografie mostrano chiaramente quanto la professione di geomatico sia affascinante e ricca di sfaccettature. È evidente che la nostra quotidianità è caratterizzata dai più svariati e insoliti interventi, sia immersi nella natura sia tra le pareti dei nostri uffici. Ringraziamo vivamente tutti i partecipanti per aver condiviso con noi questi formidabili momenti della loro quotidianità professionale.

Thomas Frick, Presidente IGS, e Laurent Berset, Presidente PGS, hanno scelto i vincitori della seconda tornata e li hanno premiati alla GEONight di GEOSummit:

Congratulazioni!

I tre vincitori hanno ricevuto un buono a scelta del valore di 400/250/150 CHF e sono stati invitati al GEOSummit 2018.

Pronto si apre la seconda tornata del concorso selfie – non vediamo l’ora di ricevere altri emozionanti scatti dell’universo dei geomatici!

1° posto: Micha Meier

„Periodische Nachführung Appenzeller Hinterland“

3 ° posto : Nicolas Ciana

„Mesures en Valais à St Luc, proche de l'hôtel Weisshorn"

2° posto: Marina Omlin

"Arbeiten mit Panorama Gebäudenachführung des ICON Hotels im Bürgenstockresort“

I vincitori della prima fase

Categoria "Selfie"

Nella categoria «selfie» i vincitori sono Jérémie Aeberli con la foto:  „Miroir, mon beau miroir, dis-moi quel est le plus beau métier?“ e Micha Schweingruber con la foto „Im Seeland ist es nicht nur Flach ;)“

Jérémie Aeberli
Micha Schweingruber

Categoria "Impressioni"

Silvan Glaus con «Fixpunktnetz-Messung über dem Nebelmeer im Haslital» e Simone Spataro con «Sezione fiume Ticino» sono invece i vincitori nella categoria «impressioni».

Silvan Glaus
Simone Spataro